LOADING

Digita per Cercare

LE NOSTRE RICETTE SECONDI VEGAN

Burger alle cime di rapa

Burger alle cime di rapa

A dicembre vi abbiamo parlato di questa fantastica verdure che oggi abbiamo utilizzato per preparare i Burger alle cime di rapa.

Ottimi come secondo piatto e perfette per preparare deliziosi panini, anche vegani!

Ingredienti per 18 pezzi:
– 300 g di ceci secchi
– 500 g di cime di rapa
– 1 spicchio di aglio
– 3 cucchiai di olio evo
– 50 g di pane grattugiato 
– noce Moscata q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero q.b.

Materiali:
– stampo Burger Bread di Silikomart 

Per prima cosa mettete i ceci secchi in una ciotola con acqua fredda e lasciate in ammollo per almeno 12 ore. Trascorse queste ore lessateli per circa 2 ore a fuoco vivo o 40 minuti in pentola a pressione. Finita la lessatura fateli raffreddare nell’acqua di cottura. Scolateli e passateli una sola volta nel tritacarne in modo che diventino “polpa” facilmente lavorabile.

Procediamo alla preparazione delle cime di rapa. Tagliate le estremità dure dei gambi, privatele delle foglie rovinate e leggermente ingiallite, tagliatele in in 3 o 4 parti uguali in modo da facilitare la cottura. Mettetele a bagno in abbondante acqua fredda per una decina di minuti, sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda e scolatele. Cuocetele in abbondante acqua bollente per 10 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare.

In una terrina unite la polpa di ceci e le rape cotte e tagliate con il coltello. Aggiungete lo specchio di aglio schiacciato, la noce moscata e l’olio. Lavorate con le mani fino a rendere l’impasto omogeneo. Aggiustate di sale e pepe. Aggiungete a poco a poco il pan grattato e continuate ad impastare fino a che non avrete messo tutta la quantità.

Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti in frigorifero.

Riempite tutti e sei gli spazi dello stampo burger bread con il vostro impasto. 

Mettete lo stampo in congelatore e fate riposare almeno 2 ore prima di cuocerli. 

Cuocete in forno a 200°c (preriscaldato) in modalità ventilato per circa 20/25 minuti spruzzandoli con dell’olio di oliva prima di infornare. 

A cottura ultimata non vi resta che comporre il vostro panino o accompagnare i vostri burger vegani con dell’insalata mista o di patate.

Noi abbiamo utilizzato i Burger alle cime di rapa per farcire i nostri panini morbidi alla rapa rossa con l’aggiunta di maionese, salsa bbq vegana e pomodorini freschi.

Tags:
Articolo Precedente
Nuovo Articolo

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *