LOADING

Digita per Cercare

PRIMI RICETTE

Risotto agli asparagi

risotto agli asparagi

Nonostante la temperatura sia ancora un po’ rigida la natura si sta risvegliando e noi abbiamo voluto omaggiarla con questo gustosissimo e coloratissimo Risotto agli asparagi.

Se la primavera si attarda ad arrivare a casa nostra la facciamo arrivare comunque. Come si dice? Se Maometto non va alla montagna…

La quantità qui sotto calcolate per 4 persone.

Ingredienti per il risotto: 
– 400 g riso Carnaroli
– 1 scalogno
– 1 mazzo di asparagi (circa 1 kg)
– 100 g parmigiano grattugiato 
– 50 g burro
– 3 cucchiai di olio evo
– sale fino q.b. 
– pepe bianco q.b. 
– 1,5 lt brodo vegetale

Per la crema al parmigiano rosa:
– 250 ml latte intero
– 30 g succo di rapa rossa
– 25 g farina 00
– 25 g burro
– q.b. noce moscata
– 100 g parmigiano grattugiato

Per la decorazione:
– q.b. fiori di borragine (o altri fiori eduli)

Per prima cosa mettete a bollire il brodo vegetale che vi servirà per cuocere il riso.  

Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in una casseruola insieme all’olio evo e fate soffriggere per un paio di minuti a fuoco lentissimo. 

Aggiungete il riso e fatelo tostare fino a che non imbiondisca e non abbia il classico profumo di “pop corn”.  A questo punto iniziate ad aggiungete poco brodo alla volta fino a 5 minuti prima del termine di cottura del riso.

Nettate gli asparagi, lavateli, tagliateli a rondelle e aggiungeteli nella casseruola con il riso.

Mentre il riso sta cuocendo preparate la crema rosa al parmigiano. Preparate il roux con il burro e la farina in una pentola antiaderente mescolando sempre fino a che non diventi color oro. A questo punto aggiungete poco alla volta il latte e il succo di barbabietola continuando a mescolare. Cuocete a fuoco basso fino a che la crema non sarà addensata. Aggiustate di sale e aromatizzate con la noce moscata. Trasferite in un biberon per decorazioni e mettete da parte.

Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura aggiungete il parmigiano e finite di cuore. Se serve aggiungete ancora brodo. Assaggiate e aggiustate di sale e di pepe in base al vostro gusto.  

Togliete la pentola dal fuoco e fate intiepidire per 1 minuti.

A questo punto staccate dal ramoscello i fiori di borragine e sciacquateli velocemente sotto l’acqua fredda.

Mantecate il risotto con il burro.

Impiattate il risotto su di un piatto piano, decorate con parecchie gocce di crema rosa al parmigiano e con tanti fiori di borragine.

Il vostro Risotto agli asparagi è pronto per essere gustato e data la sua bontà siamo sicuri che farete il bis!

Se volte scoprire di più sulla Borragine cliccate qui, mentre se volete i nostri tips giornalieri seguiteci su Instagram @Charmenoff

risotto agli asparagi
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *