LOADING

Digita per Cercare

PASTA FRESCA PRIMI RICETTE

Ravioli al profumo di Sicilia

Ravioli al profumo di Sicilia

Durante un viaggio alcuni sapori e alcuni odori entrano a far parte del nostro DNA e quando poi la nostra mente li ritrova ci fa rivivere sensazioni ed emozioni del passato. A noi la ricotta abbinata ai pomodori secchi, al basilico e ai pistacchi ricordano un meraviglioso viaggio di qualche anno fa. Oggi con questo piatto vogliamo portare un po’ di Trinacria direttamente sulle vostre tavole, ecco i nostri Ravioli al profumo di Sicilia.

Ingredienti per la sfoglia:
– 250 g di farina 00*
– 250 g di semola di grano duro*
– 4 uova
– 50 g di acqua
– 20 g di spinaci freschi

Ingredienti per il ripieno:
– 300 g ricotta vaccina
– 70 g pomodori secchi
– 50 g parmigiano grattugiato
– 10 g basilico fresco
– 3 cucchiai di olio evo
– pepe nero q.b.

Ingredienti per il condimento:
– 100 g burro chiarificato
– 50 g pistacchi di Bronte sgusciati e tostati

Iniziamo dalla preparazione del ripieno per i Ravioli al profumo di Sicilia mettendo nel boccale di un blender i pomodori secchi, l’olio e azionate per circa 1 minuto. Aggiungete la ricotta, il parmigiano, il basilico e riavviate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Aggiustate di pepe e azionate per un altro minuto. Versate il vostro ripieno in una sac à poche.

A questo punto lavate e tagliate grossolanamente gli spinaci e mettete da parte. Preparare la pasta per la sfoglia versando le farine e le uova, l’acqua e gli spinaci nella vostra impastatrice. Impastate fino ad ottenere impasto liscio e setoso.

Tagliate l’impasto in 8 pezzi. Stendete la vostra sfoglia fino ad ottenere uno spessore di 1,5mm. Una volta che avete due rettangoli di sfoglia pronta iniziate a preparare i ravioli.

Per prima cosa infarinate con della semola il piano di lavoro. Adagiate sopra il primo rettangolo, con la sac à poche sistemate il ripieno in due file da 5. Adagiate sopra una seconda sfoglia e con le mani fate una leggera pressione. Con un coppa pasta premete e fate una piccola rotazione sopra alla sfoglia con sotto il ripieno. Togliete la sfoglia in eccesso che rimarrà sui 4 lati. Continuate fino a finire la soglia e il ripieno.

Ora mettete a bollire abbondante acqua con poco sale grosso dove andrete a cuocere i vostri ravioli.

Mettete il burro in una padella antiaderente e fatelo sciogliere a fuoco basso e mettete da parte.

Lessate i ravioli fino a che non vengono a galla. Scolateli con una schiumarola e metteteli direttamente nella padella con il burro. Mescolate con delicatezza.

Porzionate i Ravioli al profumo di Sicilia sui piatti e cospargete con i pistacchi.

Servite ben caldi.

* prodotto Molino Rossetto
Ravioli al profumo di Sicilia
Tags:
Articolo Precedente

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *