LOADING

Digita per Cercare

MERENDE PANE, FOCACCE E LIEVITATI RICETTE

Pizza coi grasselli (o ciccioli)

pizza coi grasselli

Circa 10 giorni fa su Instagram avevamo pubblicato una storia in cui stavamo preparando la Pizza coi grasselli (o ciccioli) e ci avete letteralmente sommerso di messaggi chiedendoci la ricetta.

Non potevamo non pubblicarla: eccola qua tutta per voi. Buona preparazione!

Ingredienti I impasto:
– 500 g farina 00
– 100 g semola di grano duro rimacinata
– 25 g lievito di birra fresco
– 380 g acqua a temperatura ambiente
– 40 g olio evo
– 2 cucchiaini di zucchero
– 1 cucchiaino di sale

Ingredienti II impasto:
– 25 g lievito di birra fresco
– 50 g acqua a temperatura ambiente
– 50 g semola di grano duro rimacinata
– 250 g grasselli (o ciccioli) di maiale
– 1 limone bio
– 1 arancio bio
– 50 g olio si semi di arachide
– q.b. sale fino
– q.b. pepe nero

Versate le farine in una terrina, insieme allo zucchero e mescolate bene.

Sciogliete il lievito nell’acqua versatelo nella ciotola con le farine, aggiungete l’olio ed iniziate ad impastare.

Quando gli ingredienti saranno abbastanza amalgamati aggiungete il sale e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Copritelo con della pellicola e lasciatelo riposare per 3 ore o comunque fino al suo raddoppio.

Nel frattempo sbucciate l’arancio e il limone, togliete la parte bianca amara dalla buccia. Tagliate la buccia di entrambi gli agrumi a quadratini di circa 5x5mm.

Trascorse le 3 ore, fate sciogliere il rimanente lievito in 50 g di acqua ed unitelo all’impasto.

In una casseruola alta, possibilmente di ferro, fate sciogliere i grasselli con 50 ml di olio di semi di arachidi per 4/5 minuti; mentre sono ancora bollenti uniteli all’impasto.

Aggiungete le bucce degli agrumi tagliate a pezzettini, la farina rimanente ed impastate per bene. A questo punto assaggiate un pezzettino di impasto e aggiustate di sale e pepe. Dovrà risultare parecchio saporito e pepato.

Quando l’impasto avrà incorporato tutta la farina, spostatelo sulla spianatoia infarinata ed impastate energicamente.

Ora mettete l’impasto in una teglia da forno 25×35 coperta di cartaforno. Allargate bene l’impasto con le mani e lasciate riposare per 15 minuti.

Trascorso il tempo di riposo con un coltello molto affilato incidete leggermente l’impasto steso fino a formare dei rombi. Spolverate con del sale e del pepe.

Infornate a 220°c in forno ventilato preriscaldato e cuocete per 18/20 minuti circa. Dovrà risultare ben dorata e croccante in superficie.

Sfornate, lasciate raffreddare per 20 minuti. Tagliate la pizza rigorosamente con un coltello seghettato.

pizza coi grasselli
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *