LOADING

Digita per Cercare

LE NOSTRE RICETTE PASTA FRESCA

Tortellini vegetariani

tortellini vegetariani

Dopo questa ricetta forse qualche amico bolognese o modenese non ci rivolgerà più la parola, ma a noi piace dare una nuova vita anche ai super classici della tradizione italiana e oggi vi diamo la nostra versione dei Tortellini vegetariani.

Le dosi che troverete qui sotto sono per preparare 4 porzioni medie.

Ingredienti per il ripieno:
– 200 g di soia secca bio
– 1 costa di sedano grande
– 2 carota
– 1 scalogno
– 50 ml di vino bianco
– 100 g parmigiano grattugiato
– 1 limone bio
– 1 uovo
– noce moscata
– pepe nero q.b.
– sale fino q.b.
– 5 cucchiai di olio evo

Ingredienti per la sfoglia:
– 250 g di semola grano duro rimacinata*
– 250 g di farina 2*
– 4 uova
– 65 g di acqua

La prima cosa da fare per preparare il ripieno dei tortellini vegetariani è mettere la soia secca bio in una ciotola con acqua fredda e lasciarla in ammollo per almeno 12 ore in modo che si reidrati. Passate queste ore, sciacquiamo la soia sotto l’acqua corrente e la lessiamola in pentola a pressione per circa 45 minuti (altrimenti 90 minuti a fuoco vivo). 

Trascorsi i 45 minuti, spegniamo il fuoco e la facciamo raffreddare nella sua acqua di cottura; poi la scoliamo.

A questo punto laviamo, peliamo e tritiamo finemente la carota, il sedano e lo scalogno. Mettiamo in un pentola l’olio e gli ingredienti appena tritati. Facciamo soffriggere a fuoco lento per circa 5/6 minuti. Aggiungiamo la soia e facciamo cuocere per 5 minuti, poi sfumiamo con il vino bianco. 

Evaporato il vino condiamo con il sale, il pepe, la noce moscata e mescoliamo bene. Spegniamo e lasciamo raffreddare completamente.

Quando la soia insaporita sarà fredda versiamola nel bicchiere di un frullatore, aggiungiamo il parmigiano, l’uovo e la buccia grattugiata del limone bio. Frulliamo fino ad avere un composto liscio e omogeneo. Trasferiamolo in una sac a poche e facciamolo riposare per 1 oretta in frigorifero.

tortellini vegetariani

Ora prepariamo la sfoglia. Mettiamo le farine mischiate a fontana sulla spianatoia, aggiungiamo le uova e l’acqua al centro. Lavoriamo inglobando piano piano la farina, fino a che l’impasto non sarà ben elastico. Avvolgiamolo con della pellicola per alimenti e facciamo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Tagliamo l’impasto in 8 pezzi e stendiamolo con la sfogliatrice fino ad ottenere una sfoglia dallo spessore di 1,5mm. Disponimo la sfoglia su un piano di lavoro leggermente infarinato e con un coppa pasta rotondo facciamo una leggerissima pressione in modo da regolarci con la distanza tra un tortellino e l’altro. Disponiamo il ripieno con la sac à poche al centro del cerchio. 

Pieghiamo la sfoglia sopra al ripieno e tagliamola con il coppa pasta; avremo così le mezzelune pronte per essere ripiegate. 

Prendiamo in mano una mezzaluna, facciamo due leggere pieghe sui lati, poi pieghiamo gli angoli avvolgendoli intorno al mignolo. In 3 semplici mosse i tortellini saranno pronti per essere cotti.

Noi li abbiamo conditi con una crema leggera al parmigiano in modo da esaltare il loro sapore. Vedrete che farete un figurone con i vostri commensali che forse neanche si accorgeranno che all’interno non c’è un ripieno di carne classico, ma vegetariano.

Fateci sapere cosa ne pensate di questi tortellini vegetariani! Se invece volete la versione classica cliccate qui.

* prodotto Molino Rossetto
tortellini vegetariani
Tags:
Articolo Precedente
Nuovo Articolo

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up