LOADING

Digita per Cercare

UNA MATTINA AL MERCATO

Sapori in Paradiso: un viaggio tra DOP e IGP

sapori in paradiso

Durante i nostri viaggi in giro per l’Italia, spesso vi portiamo alla scoperta delle eccellenze eno-gastronomiche del nostro territorio. Due venerdì fa siamo stati invitati a Recco dove si è svolto il secondo appuntamento di “Sapori in Paradiso”, un incontro tra la meravigliosa Focaccia di Recco col formaggio IGP e i Salumi DOP Piacentini.

Questo incontro organizzato con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali era volto alla valorizzazione dei prodotti del Consorzio della focaccia di Recco col formaggio e del Consorzio di tutela dei salumi DOP Piacentini.

Valorizzazione prodotti DOP e IGP

La prima domanda che ci siamo posti è stata come mai sia stato fatto il “matrimonio” tra queste due realtà e durante la serata la risposta è arrivata chiarendocelo: i due consorzi sono legati tra di loro dal territorio, cioè la val Trebbia! Per questo hanno deciso di unirsi per promuovere la valorizzazione dei loro prodotti mettendo in evidenza i valori che le denominazioni IGP e DOP racchiudono.

Queste denominazioni indicano anni di storia e di tradizioni, di profumi e di sapori che rendono unici i territori di provenienza e di conseguenza valorizzano tutto il territorio italiano all’estero.

La serata

Un viaggio iniziato nel pomeriggio con la visita all’Abbazia di San Fruttuoso, è poi proseguito sulla terrazza del Ristorante Manuelina dove, prima di deliziarci con i loro sapori, i due consorzi ci hanno intrattenuto con la loro arte e maestria nella realizzazione di queste eccellenze.

Nella prima parte il Consorzio di tutela dei salumi DOP Piacentini insieme ad uno dei loro maestri norcini ha tenuto una master class dove ci hanno spiegato come avviene la produzione del salame piacentino DOP, partendo dal mix delle carni, passando alle spezie per finire con l’insaccatura, e successivamente la realizzazione della Pancetta piacentina DOP mostrandoci la filatura e la quadratura delle carne per poi proseguire con grande abilità alla legatura con spago elastico in fibra naturale.

Nella seconda parte, invece, il consorzio della Focaccia di Recco col formaggio ha raccontato la storia della famosissima focaccia, nata proprio da Manuelina, di cui il ristorante porta il nome, gestito oggi dai nipoti Cesare e Cristina. Lo chef del ristorante insieme a Lucio, il responsabile del consorzio, ci hanno spiegato il tipo di impasto e il tipo di formaggio che viene utilizzato per la preparazione della focaccia per poi farci cimentare nella realizzazione di una di esse.

La serata è proseguita con una cena a base di queste deliziosi prodotti e con altri piatti liguri.

L’obiettivo di Sapori in Paradiso

L’obiettivo di “Sapori in Paradiso” è stato proprio quello di valorizzare i prodotti DOP e IGP mostrando le peculiarità e il grande rispetto dei disciplinari di produzione mettendo in risalto l’altissima qualità rispetto ad analoghi prodotti generici.

sapori in paradiso
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *