LOADING

Digita per Cercare

#SOCIALCORNER BASILICATA

San Donato a Ripacandida

Ripacandida

Il nuovo #SocialCorner è un gioiellino che si trova a Ripacandida in Basilicata: è il Santuario di San Donato. Il luogo ci è stato consigliato con entusiasmo, parlandoci dei suoi affreschi dal blu intenso, dalla nostra amica Mariantonietta che abita alla vicina Melfi.

Il ciclo pittorico è la narrazione della Storia della salvezza tratta, ovviamente, dalla Sacra Scrittura. Le pennellate artistiche sono stese sulle superfici interne dell’edificio di culto, lungo 17 metri largo 9.  

La chiesa è a navata unica rettangolare con alte volte a crociera e termina col coro dalla forma quadrata.

II magnifico ciclo pittorico si dispiega nei secoli in più fasi, partendo dal 1460 con le Storie del Vecchio Testamento realizzato sulle volte della seconda e della terza campata, passando per la seconda fase decorativa del XVI secolo col Ciclo Cristologico, la realizzazione delle Sibille, delle Allegorie delle Virtù cardinali e il Giudizio Universale.

La terza fase è quella della rappresentazione delle Storie Passione e l’ultima fase quella degli affreschi settecenteschi.

Il santuario francescano di Ripacandida è gemellato con la Basilica di San Francesco di Assisi ed è stato definito dal club Unesco del Vulture come “Patrimonio testimone di cultura di Pace”.

Le chicchette sono l’antico organo a canne e il giardino monumentale a fianco della chiesa “abitato” dalle imponenti piante secolari di cedro, di tasso, di pino d’Aleppo e sequoia.

Questa è un’altra delle meraviglie della Lucania, se volte scoprirne altri cliccate qui, mentre se avete delle domande scriveteci su Facebook Messenger.

Tags:
Articolo Precedente

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *