LOADING

Digita per Cercare

PRIMI RICETTE

Risotto ai fiori di zucca e crema di pecorino

Risotto ai fiori di zucca e crema di pecorino

Le cassette degli ortolani sono piene di fiori di zucca, e noi non potevamo utilizzarli per preparare un gustosissimo Risotto ai fiori di zucca e crema di pecorino.

La ricetta è per 4 persone, ma sono sono delle buone forchette è giusta per tre.

Ingredienti per il risotto: 
– 400 g riso Carnaroli
– 1 scalogno
– 20 fiori di zucca
– 100 g parmigiano grattugiato 
– 50 g burro
– 3 cucchiai di olio evo
– sale fino q.b. 
– pepe nero q.b. 
– 1,5 lt brodo vegetale

Per la crema al pecorino:
– 250 ml latte intero
– 150 g pecorino sardo stagionato grattugiato
– 25 g farina 00
– 25 g burro

Per la decorazione:
– 2 zucchine grandi
– q.b. olio di arachidi per friggere
– q.b. sale fino

Per prima cosa mettete a bollire il brodo vegetale che vi servirà per cuocere il riso.  

Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in una casseruola insieme all’olio evo e fate soffriggere per un paio di minuti a fuoco lentissimo. 

Aggiungete il riso e fatelo tostare fino a che non imbiondisca e non abbia il classico profumo di “pop corn”.  A questo punto iniziate ad aggiungete poco brodo alla volta fino a 5 minuti prima del termine di cottura del riso.

Nettate i fuori zucca, lavateli, tagliateli a striscioline e aggiungeteli nella casseruola con il riso.

Mentre il riso sta cuocendo preparate la crema di pecorino. Preparate il roux con il burro e la farina in una pentola antiaderente mescolando sempre fino a che non diventi color oro. A questo punto aggiungete il pecorino sardo grattugiato e poco alla volta il latte continuando a mescolare. Cuocete a fuoco basso fino a che la crema non sarà addensata. Aggiustate di sale. Trasferite in un biberon per decorazioni e mettete da parte.

Nel frattempo lavate bene le zucchine, privatele delle estremità e asciugatele con della carta da cucina. Ora con un riga limoni create delle striscioline con la parte verde delle zucchine. Scaldate l’olio e cuoceteli nell’olio bollente per circa 30 secondi. Scolateli e fateli sgocciolare su della carta paglia. Spolverate leggermente con del sale.

Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura aggiungete il parmigiano e finite di cuore. Se serve aggiungete ancora brodo. Assaggiate e aggiustate di sale e di pepe in base al vostro gusto.  

Ora togliete la pentola dal fuoco e fate intiepidire per 1 minuti. Mantecate il risotto con il burro.

Impiattate il risotto su di un piatto piano blu o comunque di un colore scuro. Con un pennello in silicone fate una striscia di crema al pecorino, poi con l’aiuto di un ring disponente il risotto al centro, decorate con parecchie gocce di crema di pecorino e un ciuffetto di fili di zucchine fritte.

Il vostro Risotto ai fiori di zucca e crema di pecorino è pronto per essere gustato e data la sua bontà siamo sicuri che farete il bis!

Se desiderate altre ricette, mentre se volete i nostri tips giornalieri seguiteci su Instagram @Charmenoff

Risotto ai fiori di zucca e crema di pecorino
Tags:
Articolo Precedente
Nuovo Articolo

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up