LOADING

Digita per Cercare

PANE, FOCACCE E LIEVITATI RICETTE

Pizza di formaggio

pizza di formaggio

Quest’anno sarà una Pasqua un po’ anomala, ma noi vogliamo comunque provare a rispettare le tradizioni, almeno quelle culinarie che riusciamo a mantenere. Oggi vi presentiamo la Pizza di Formaggio, un prodotto lievitato tipico marchigiano dal sapore e dal profumo inconfondibile.

Questa ricetta ha più di 100 anni e la sua dose è per 4 pizze.

Ingredienti:
– 200 g di Manitoba*
– 600 g di farina 00*
– 200 ml di latte
– 6 uova
– 49 g di lievito di birra disidratato*
– 100 g di parmigiano grattugiato
– 200 g di pecorino romano grattugiato
– 200 g di pecorino fresco
– 1 cucchiaio di pepe
– 1 cucchiaino di sale fino
– 50 ml di olio extra vergine di oliva

Per prima cosa preparate un pre impasto sciogliendo 28 g di lievito di birra in 100 ml di latte tiepido; poi aggiungete 200 g di Manitoba. Impastate per bene e lasciate riposare per circa 4/5 ore nella stessa terrina dove lo avete preparato. Trascorse le prime 2 ore “sgonfiate” l’impasto con un cucchiaio di legno.

Trascorso il tempo di riposo aggiungete all’impasto il lievito rimasto con altri 100 ml di latte tiepido; mescolate fino a che l’impasto non è omogeneo. Aggiungete le uova, i formaggi grattugiati, l’olio, il sale e il pepe. Impastate bene tutti gli ingredienti e piano piano aggiungete la farina (circa 500/600 g) fino a rendere l’impasto lavorabile con le mani, ma non troppo duro.

pizza di formaggio

Dividete l’impasto in 4 parti uguali, ognuno dei quali in altre 3 parti in modo che avrete 3 pezzi per formare una treccia. Formate la treccia, ripiegate lembi esterni sotto e mettetela nello stampo che avrete precedentemente imburrato ed infarinato o spruzzato con staccante per tortiere. Lasciate lievitare per 1 ora.

Dividete il pecorino fresco in 12 bastoncini uguali ed infilateli nei 3 buchi che troverete nella treccia.

Spennellate con il tuorlo dell’uovo leggermente sbattuto ed infornate. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° in modalità ventilato per circa 45 minuti.

Una volta cotte, toglietele dagli stampi e fatele freddare completamente.

Ora la vostra Pizza di Formaggio è pronta per essere gustata. In base alla famiglia viene mangiata per antipasto durante il pranzo di Pasqua o accompagnata da un calice di vino rosso durante la scampagnata di pasquetta.

Questa è la versione classica, nei prossimi giorni vi daremo anche una versione veloce.

Per altre ricette di Pasqua cliccate qui

* prodotto Molino Rossetto
pizza di formaggio
Tags:
Articolo Precedente
Nuovo Articolo

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up