LOADING

Digita per Cercare

LE NOSTRE RICETTE PANE, FOCACCE E LIEVITATI VEGAN

Pane alle patate

pane alle patate

Buongiorno! Non è domenica senza il pane appena sfornato. Noi abbiamo iniziato ieri a preparare questo fragrante e profumato Pane alle patate e oggi lo vogliamo condividere con voi.

Ingredienti per la biga:
– 150 g di farina w330*
– 100 g di acqua
– 3 g di lievito di birra disidratato*
– 7 g di malto diastasico*

Ingredienti per l’impasto:
– 350 g di patate
– 450 g di farina 2*
– 450 g di semola di grano duro*
– 300 g di acqua
– 20 g di olio extra vergine di oliva
– 1 cucchiaio di sale fino

Iniziate a preparare la biga la sera prima. Mettete l’acqua tiepida in una ciotola. Aggiungete il lievito di birra e scioglietelo bene. Aggiungete il malto e la farina e mescolate con una spatola fino a che tutti gli ingredienti non siano perfettamente inglobati.

Fate riposare per 2 ore in forno con la sola luce accesa e poi trasferite in frigorifero per tutta la notte (8/10 ore).

La mattina seguente togliete dal frigorifero e riportate a temperatura ambiente per 2 ore.

Nel frattempo pelate, tagliate a cubetti e lessate le patate per 15 minuti. A cottura ultimata scolatele e lasciatele raffreddare.

A questo punto mettete la biga nella ciotola della vostra planetaria, aggiungete le patate, l’acqua, le farine, l’olio, il sale e fate lavorare la macchina fino a che l’impasto non sia bene incordato al gancio.

Coprite la ciotola con la pellicola e fatela riposare in forno con la sola luce accesa per 6 ore. Trascorse le prime 3 ore “sgonfiate” l’impasto con una spatola e proseguite con la lievitazione.

Passato questo tempo, rimettete nella spianatoia infarinata e lavorate l’impasto fino a “sgonfiarlo” completamente. Formate una pagnotta (scegliendo la forma che più preferite) e posizionatela su di una leccarda ricoperta di carta forno, copritela con un canovaccio e fatela riposare per 50 minuti lontano da cor­renti d’aria.

A questo punto spolverate tutta la superficie con della semola di grano duro e poi andare ad inciderla con una lama di ceramica.

Preriscaldate il forno a 200°c e mettete all’interno una ciotola condell’acqua in modo che si crei la giusta umidità. Infornate e cuocete in modalità ventilato per 35 minuti. 

Sfornate e fate riposare il vostro pane di patate su di una griglia per circa un’ora.

Il pane di patate è ottimo mangiato ancora tiepido accompagnato da burro aromatizzato fatto in casa o da un fetta di lardo che si scioglierà sopra e lo renderà magico.

Siete pronti a prepararlo con noi?

Mi raccomando rimanete in casa per il bene di tutti! Buona domenica!

* prodotto Molino Rossetto
pane alle patate
Tags:
Articolo Precedente
Nuovo Articolo

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up