LOADING

Digita per Cercare

DOLCI RICETTE

Soffioni abruzzesi

soffioni abruzzesi

Nei nostri cuori di Charmen batte un cuore marchigiano e uno abruzzese, e visto che vi abbiamo dato ricette marchigiane, oggi tocca ad un dolce tipico dall’animo forte e gentile: i Soffioni abruzzesi.

È un dolce semplicissimo, anche abbastanza veloce da fare, ma soprattutto una bomba di gusto.

La dosi che trovate qui di seguito sono per 10 soffioni. La ricetta originale prevede l’utilizzo di ricotta di pecora, ma noi preferiamo utilizzarla mista.

Ingredienti per la pasta frolla:
– 300 di farina 00*
– 50 g di olio evo
– 2 uova
– 1 tuorlo
– 90 g di zucchero semolato

Ingredienti per il ripieno:
– 200 g di ricotta di pecora
– 200 g di ricotta di mucca
– 4 uova
– 1 limone bio
– 100 g di zucchero semolato

Per prima mettete le due ricotte in uno colino in modo che perdano tutto il siero e la ricotta rimanga bene asciutta. Noi generalmente la facciamo stare così per un’oretta.

soffioni abruzzesi

Poi preparate la frolla mettendo nel boccale di un frullatore gli ingredienti secchi e l’olio. Quando avrete un composto sabbioso aggiungete una alla volte le uova e il tuorlo. Spostate il composto su un piano da lavoro leggermente infarinato e formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno. Dividete i tuorli e gli albumi in due ciotole differenti.

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e molto spumoso, aggiungete la buccia del limone grattugiato e la ricotta setacciata. Mescolate con una spatola in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Mettete da parte.

Montate a neve ben ferma gli albumi aggiungendo un cucchiaino di zucchero.

soffioni abruzzesi

A questo punto aggiungete gli albumi mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto in modo da non farli smontare.

Ora stendete la pasta frolla con un matterello tra due foglie di carta forno fino ad arrivare ad uno spessore di circa 3/4 mm. Tagliate 10 quadrati con un lato di 10 cm.

Posizionate i quadrati di pasta frolla su uno stampo da muffin lasciando gli angoli ben aperti. Mettete 2 cucchiai colmi di crema all’interno e piegate le punte dei quadrati di pasta sopra al ripieno.

Infornate a 180°c in forno preriscaldato in modalità statico e cuocete per 30 minuti, poi abbassate a 160°c e cuocete per altri 30 minuti.

A cottura ultimata sfornate, sformate e lasciate intiepidire. Prima di servire spolverate con dello zucchero a velo.

Aspettiamo le vostre foto su Instagram, mi raccomando taggateci con @charmenoff e noi le condivideremo sulle nostre storie.

* prodotto Molino Rossetto
soffioni abruzzesi
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up