LOADING

Digita per Cercare

PASTA FRESCA PRIMI RICETTE

Ravioli Capresi #Explosion

Ravioli Capresi #Explosion

Negli ultimi giorni ci siamo dedicati a questa nuova ricetta. L’abbiamo pensata, studiata, provata, assaggiata, fotografata e finalmente siamo qui a condividerla con voi. Ecco i nostri Ravioli Capresi #Explosion.

Abbiamo assaggiato la versione tradizionale dei ravioli capresi durante il nostro viaggio a Capri e c’erano piaciuti tantissimo, così abbiamo deciso di lasciare gli stessi sapori, ma di creare una nostra personalissima versione.

Sicuramente vi starete chiedendo cosa avranno di così tanto speciale e noi vi rispondiamo subito: il ripieno! Quando li mangerete vi esploderanno letteralmente in bocca.

Il ripieno dei Ravioli Capresi #Explosion è stato creato con un gelatina di acqua di pomodoro che durante la cottura si scioglierà e quando li addenterete rimarrete meravigliati dalla bellissima sorpresa che le vostre papille gustative riceveranno!

Siete pronti a preparali con noi?

Ravioli Capresi #Explosion

Ingredienti per l’acqua di pomodoro:
– 1 kg di pomodori rossi maturi
– 5 foglie di basilico fresco
– 1 lt di acqua
– 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per il ripieno:
– 750 g acqua di pomodoro
– 5 g agar agar*
– 30 g burro
– q.b. sale fino
– q.b. pepe nero

Ingredienti per la sfoglia:
– 250 g farina tipo 1*
– 250 g semola di grano duro rimacinata
– 50 g basilico fresco
– 200 g uova (circa 4)
– 60 g acqua fredda
– 1 cubetto di ghiaccio

Ingredienti per il condimento:
– 200 g di pomodorini confit (la ricetta qui)
– 250 ml panna fresca
– 200 g mozzarella di bufala
– q.b. olio evo
– basilico fresco per la decorazione

La prima cosa da fare è preparare l’acqua di pomodoro. Lavate bene i pomodori tagliateli in 4 pezzi e metteteli in un casseruola capiente insieme all’acqua, al basilico e al sale. Portate a bollore e fate cuocere per 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura raccogliete l’acqua di pomodoro versando il contenuto in un passino a maglie finissime.

Una volta pronta l’acqua di pomodoro mettetela in un piccola casseruola e conditela con il burro, il sale e il pepe. Dovrà risultare abbastanza saporita perchè poi non utilizzeremo il sale. Quando avrà ripreso il bollore aggiungete l’agar agar e fate andare per 2/3 minuti girando continuamente con una piccola frusta.

Ravioli Capresi #Explosion

Ora riempite uno stampo in silicone per piccoli cioccolatini (più o meno grandi come mezzo guscio di noce) a forma di mezza sfera con l’aqcua di pomodoro condita. Lasciate raffreddare completamente e le vostre mezze sfere saranno pronte per essere sformate. Queste mezze sfere di gelatina di acqua di pomodoro saranno il vostro ripieno dei Ravioli Capresi #Explosion.

A questo punto è ora di preparare la pasta per la sfoglia. Lavate il basilico, mettetelo in frullatore insieme all’acqua, al cubetto di ghiaccio (servirà a non far ossidare troppo il basilico) e frullate fino a che non si avrete un’acqua verde e profumatissima.da parte. Preparare la pasta per la sfoglia versando le farine e le uova, l’acqua al basilico nella vostra impastatrice. Impastate fino ad ottenere impasto liscio ed elastico.

Tagliate l’impasto in 8 pezzi. Stendete la vostra sfoglia fino ad arrivare ad uno spessore di 1,5mm. Una volta il rettangolo di sfoglia sarà pronta iniziate a preparare i ravioli.

Per prima cosa infarinate con della semola il piano di lavoro. Sistemate la sfoglia e al centro della metà inferiore adagiate le mezze sfere di gelatina a distanza di 3 cm l’una dall’altra. Coprite le sfere con la metà superiore della sfoglia e con le mani fate una leggera pressione intorno al ripieno in modo da far fuoriuscire tutta l’aria. Con un coppa pasta tondo premete e fate una piccola rotazione sopra alla sfoglia con sotto il ripieno. Togliete la sfoglia e i vostri ravioli saranno pronti. Continuate fino a finire la soglia e il ripieno.

Ora mettete a bollire abbondante acqua con poco sale grosso dove andrete a cuocere i vostri ravioli.

Nel frattempo tagliate grossolanamente la mozzarella di bufala, mettetela insieme alla panna in una casseruola e fatela sciogliere a fuoco bassissimo. Una volta che la mozzarella sarà perfettamente sciolta la vostra crema sarà pronta. Mettetene due mestoli sui piatti che andrete a servire e lasciate intiepidire, quasi raffreddare.

Ravioli Capresi #Explosion

Adesso è arrivato il momento di tuffare i vostri ravioli nell’acqua bollente e lasciarli cuocere per 4/5 minuti. Prendetene uno e toccatelo senza scottarvi… il ripieno dovrà essere perfettamente sciolto. A test effettuato scolateli delicatamente, ma togliendo più acqua che potete con una schiumarola e disponeteli sui piatti con la crema di bufala.

Disponete i pomodorini confit in abbondanza sui ravioli, condite con qualche goccia di olio evo e alcune foglioline tenerissime di basilico.

I vostri Ravioli Capresi #Explosion sono pronti per essere gustati.

Quando apparecchiate la tavola non dimenticate di mettere il cucchiaio, vi sarà utile per la crema, ma soprattutto per mantenere intatti i ravioli che una volta in bocca potrete gustare con lo straordinario effetto #Explosion!

Se volte altre ricetta di Pasta Fresca le trovate qui.

* prodotto Molino Rossetto
Ravioli Capresi #Explosion
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *