LOADING

Digita per Cercare

#SOCIALCORNER MOLISE SUD

Il sito di Pietrabbondante

Pietrabbondante

Pietre che narrano i Sanniti Pentri

Pietrabbodante è il nuovo #socialcorner l’ottima meta da raggiungere in Molise. Un sito archeologico di alto livello, un piacere per gli occhi, un piccolo regalo da concedersi. Gli elementi architettonici rimasti in piedi e riportati alla luce dagli scavi, non sono tantissimi ma grandiosi e saturi di storia che narrano del popolo dei Sanniti Pentri. Quest’area, utilizzata molto tempo prima che giungessero i romani, si sviluppa sul versante del Monte Saraceno, in località Calcatello che domina l’alta valle del Trigno.

Le armi dei nemici portate in dono e seppellite

Un teatro, due templi e altri edifici costruiti a 1000 metri di altezza e in epoche diverse, a pochi passi dal paese di Pietrabbondante, che si sviluppa attorno a due speroni di roccia che lo proteggono come se fossero due sentinelle. La cavea del teatro è spettacolare, sfruttando il declivio della collina è costituita da tre file di sedute realizzate con blocchi interi in pietra. Alle spalle della cavea fa da scena il grande tempio eretto in asse con il teatro. Fasci di armi sono state rinvenute durante gli scavi, sono gli ex-voto che i valorosi guerrieri dopo la vittoria in guerra hanno offerto in dono, testimoniando il loro valore e ricchezza. Il luogo merita per tutti i motivi storici che abbiamo accennato, noi lo abbiamo apprezzato soprattutto per la vista e la sensazione di quiete che vi abbiamo goduto.

Se ti è piaciuto il nostro racconto su Pietrabbondante, puoi trovare altri luoghi unici cliccando qui. Se non vuoi perdere i nostri scatti, seguici su Instagram @charmenoff

Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *