fbpx
LOADING

Digita per Cercare

KEFIR RICETTE

Formaggio spalmabile di Kefir

Spalmabile di Kefir

Come vi abbiamo detto qualche settimana fa nella guida dedicata al kefir ci siamo innamorati di lui, e oggi siamo a darvi la nostra ricetta del Formaggio spalmabile di Kefir.

È una ricetta estremamente facile e non servono strumenti particolari per farla, ma solamente 1 tovagliolo di cotone o di lino lavato senza utilizzare ammorbidente, un elastico per alimenti e una ciotola capiente.

Dopo averlo scoperto lo abbiamo utilizzato per tantissime preparazioni dolci e salate: nelle quiche, nella cheesecake, per mantecare i risotti o la pasta, semplicemente su un craker per preparare una tartina sfiziosa o sulle fette biscottate con la marmellata al posto del burro.

Poi ricordate che è goloso, salutare e ricco di probiotici!

Ingredienti:
– 1 lt kefir (la preparazione base qui)
– 2 g sale fino

Prendete una ciotola stretta e con i bordi alti o in alternativa una caraffa. Posizionate al suo interno, lasciandolo abbastanza morbido, un tovagliolo in cotone o in lino perfettamente lavato e senza l’utilizzo dell’ammorbidente e fissatelo ai bordi con un elastico da cucina.

Aggiungete il sale al kefir e mescolate per un paio di minuti in modo che si sciolga bene.

A questo punto versate il kefir all’interno del tovagliolo, riponete gli angoli penzolanti dei tovaglioli sopra al kefir in modo che non goggiolino esternamente, e coprite con un piattono.

Riponete la ciotola in frigorifero per 24/26 ore in modo che il siero contenuto nel kefir coli tutto nella ciotola.

Trascorso il tempo di riposo, staccate il tovagliolo dalla ciotola e poggiatelo su un piatto. Con una spatola staccate bene tutto il Formaggio spalmabile di Kefir dal tovagliolo e mettetelo in una barattolo di vetro.

Ecco qua, il gioco è fatto, e il Formaggio spalmabile di Kefir è pronto per essere gustato.

Come al solito l’unica regola che vale è la vostra fantasia!

Se non lo utilizzate tutto in un colpo, potete conservarlo in frigorifero per 3/4 giorni. Se dopo qualche ora che lo avrete riposto nel barattolo lo vedrete diventare più spumoso, non è assolutamente un difetto, ma essendo ricco di probiotici continuare leggermente a fermentare e diventare ancora più leggero, quasi una mousse.

Per scoprire giornalmente i nostri esperimenti seguiteci su Instagram.

Spalmabile di Kefir
Tags:

Ti potrebbe anche piacere...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up