LOADING

Digita per Cercare

PRIMI RICETTE

Spaghettoni alla curcuma

spaghettoni alla curcuma

È un primo veloce, facile da preparare, molto gusto e perfetto per fare una bella figura con gli amici durante una cena in giardino. Questa è la ricetta dei nostri Spaghettoni alla curcuma, pomodorini e mandorle

Ingredienti:
– 500 g spaghettoni
– 300 g pomodorini di Pachino
– 1 spicchio di aglio
– 4 cucchiai di olio evo
– 100 g mandorle pelate
– 3 cucchiai curcuma in polvere
– sale fino q.b.
– pepe nero q.b.

spaghettoni alla curcuma

Per prima cosa mettete a bollire l’acqua dove cuocerete gli spaghetti.

Poi lavate e tagliate in 4 pezzi i pomodorini di Pachino. In una padella fate soffriggere l’aglio e l’olio fino a farlo diventare leggermente dorato. Aggiungete i pomodorini e fate rosolare a fuoco vivace per 4/5 minuti. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.

Ora tagliate grossolanamente le mandorle. Mettete su una padella antiaderente e tostatele con un pizzico di sale e pepe a fuoco dolce per 5/6 minuti. Mettete da parte.

Adesso è arrivato il momento di cuocere la pasta, ma prima mettete la curcuma nell’acqua bollente. Versate gli spaghettoni e cuoceteli per il tempo riportato sulla confezione.

Quando mancano un paio di minuti alla fine della cottura della pasta, riscaldate i pomodorini.

Scolate la pasta, lasciandola leggermente bagnata. Trasferitela sulla padella e saltatela per un paio di minuti fino a che non sia tutta bene condita.

Impiattate i vostri Spaghettoni alla curcuma e decorate con una manciata di mandorle tostate che daranno al piatto quella nota croccante tanto piacevole per il palato. Se non vi piacciono le mandorle potete tranquillamente utilizzare delle nocciole o degli anacardi.

Pronti a preparare gli Spaghettoni alla curcuma?

spaghettoni alla curcuma

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *